Aprile 21, 2021

Marketing Automation per e-commerce, quale scegliere e perché

Stefano

Si sente parlare sempre di più di Marketing Automation per e-commerce, e tanti titolari di negozi online vorrebbero iniziare ad inserire questi tipi di feature all’interno del proprio sito internet.

Tuttavia, ci si potrebbe chiedere quale piattaforma Marketing Automation per e-commerce scegliere, e anche quali siano i motivi che dovrebbero spingere verso quella determinata scelta.

Sicuramente, esistono sistemi più evoluti, e anche più adatti, per il Marketing Automation dedicato agli e-commerce, e qui se ne vedrà uno in particolare, costituito da SALESmanago.

Marketing Automation per e-commerce, SALESmanago

Come prima cosa bisognerebbe capire che cosa sia SALESmanago e come funzioni.

A livello generale, questa è una piattaforma di Marketing Automation e CDP che non richiede la necessità di realizzare un codice e che può consentire a tanti di partire da zero per realizzare vere e proprie campagne di marketing.

Questa piattaforma, inoltre, combina sistemi avanzati di analisi e l’intelligenza artificiale, allo scopo di arrivare a creare esperienze che siano completamente personalizzate sia per il cliente sia per coloro che visitino l’e-commerce.

Quindi, con SALESmanago sarà possibile utilizzare strumenti sia messi a disposizione dal sistema, sia integrare tale piattaforma con altri elementi dedicati sempre al marketing.

E-commerce e Marketing Automation, come si realizzano con SALESmanago

Per entrare ancora più nel merito delle attività che si possono realizzare con questa piattaforma, sarà essenziale vedere le sue feature specifiche.

In particolare, la Marketing Automation presente nella suite di SALESmanago si basa su regole di automazione specifiche.

Utilizzando queste regole sarà possibile raggiungere degli obiettivi in modo automatico, ed in particolare determinare delle “reazioni” rispetto a quelli che saranno in comportamenti messi in atto dagli utenti in generale, e anche dagli utenti registrati all’interno del proprio database.

Le regole impostate, quindi, consentiranno di eseguire delle azioni semplici, ma efficaci.

Tra queste si possono sicuramente citare quelle seguenti:

  • Notifiche automatiche
  • Memo e alert
  • Report automatici sull’attività di vendita

E non solo. Infatti, le regole previste per l’automazione danno la possibilità di concretizzare azioni di marketing e legate alla vendita basandosi su specifici criteri.

Vediamo, ora, come si può creare un processo di automazione con SALESmanago.

Marketing Automation per e-commerce, i processi di automazione con SALESmanago

La teoria può non essere così “cristallina” e per questo sarà necessario vedere come sia possibile creare dei processi di automazione mediante l’uso di SALESmanago.

Un semplice processo di automazione può consistere in tre elementi specifici:

  • Eventi

Questo è uno degli elementi principali della piattaforma. Infatti, sulla base di alcune regole sarà possibile definire le reazioni che l’e-commerce potrà avere rispetto ai comportamenti dell’utente.

Ad esempio, si potrà consentire all’utente di visitare il sito internet, di iscriversi alla propria newsletter e molto altro.

L’azione che potrà dare vita al processo potrebbe essere di diverso tipo: dal clic all’interno di un messaggio di posta elettronica, all’inserimento di un prodotto nel carrello, e così via.

  • Condizioni

Grazie alle condizioni sarà possibile specificare in modo preciso quali dovranno essere i contatti per i quali si dovrà mettere in pratica un determinato comportamento (ad esempio, l’invio di un messaggio) e quali, invece, dovranno essere lasciati da parte.

Una delle condizioni più comuni consiste nel raggiungimento, da parte di un contatto, di uno score sufficiente allo scopo di essere inserito in una lista, ad esempio per l’invio di una campagna di follow up.

  • Azioni

Infine, si trovano le azioni.

In questo segmento sarà necessario specificare che cosa il sistema dovrà fare a seguito della condizione precedente.

Le azioni messe a disposizione di chi scelga questa piattaforma di Marketing Automation per e-commerce sono diverse, e comprendono sia l’invio di una prima comunicazione, sia l’invio di notifiche, ma anche l’invio dei dati del cliente al contact center.

Si potranno definire anche delle regole alternative che si attiveranno nel momento in cui le condizioni definite saranno integrate.

SALESmanago, quindi, consente all’utente di definire una serie di diverse regole di automazione, e di creare anche processi completi di Marketing Automation. Sarà possibile eseguire azioni automatizzate dal momento dell’acquisizione del contatto fino a quello dell’acquisto.

Le potenzialità di SALESmanago come software di Marketing Automation

Sicuramente questa piattaforma di Marketing Automation è ottima e può aiutare moltissime realtà commerciali ad emergere e anche a rendere maggiormente efficienti i propri processi.

Anche sotto questo punto di vista sarà essenziale capire quali siano le effettive potenzialità di SALESmanago per e-commerce e Marketing Automation.

Grazie a SALESmanago sarà possibile:

  • Coinvolgere i propri clienti, sia nel momento in cui utilizzino un computer sia nel momento in cui stiano utilizzando un cellulare o un tablet

Infatti, le campagne di Marketing Automation che si potranno realizzare saranno sempre multicanale, adatte, quindi, anche ad utenti con esigenze differenti.

  • Creare regole per l’automazione e determinare le reazioni che dovranno essere eseguite a seguito di un determinato comportamento del proprio cliente
  • Creare automazioni anche complesse e workflow in un modo accessibile

Infatti, l’editor della piattaforma, com’è già stato indicato, non richiede di conoscere un particolare linguaggio di programmazione, e sarà possibile realizzare le campagne con semplici sistemi di drag and drop.

  • Aumentare le proprie vendite in modo automatico

Questo obiettivo si potrà aggiungere con diverse azioni, come accade, ad esempio, per i reminder inviati ai clienti che abbiano visitato il sito, oppure abbiano aggiunto un oggetto all’interno del proprio carrello.

  • Automatizzare il coinvolgimento dei visitatori del sito grazie alla creazione di contenuti personalizzati e dinamici
  • Creare programmi di Lead nurturing e di scoring che consentono di portare il cliente dalla scelta del prodotto fino alla vendita
  • Creare delle activation campaigns con offerte dinamiche e sconti personalizzati
  • Trasformare le campagne “manuali” in campagne automatizzate

Tutto questo facendo riferimento ad un’azienda che cura molto il rapporto con il cliente e che cerca di rendere il proprio prodotto accessibile a tante persone.

Infine, un altro punto a favore di questo sistema di Marketing Automation per e-commerce è costituito dal suo continuo aggiornamento.

Non ci si ritroverà, magari dopo pochi mesi o un anno, a dover spostare le proprie campagne presso altre aziende, perché gli aggiornamenti avvengono davvero di frequente.

Stefano
Articolo di:Stefano

Esperto di web marketing con oltre vent’anni di esperienza. Il mio obiettivo è quello di aiutare le aziende e i professionisti ad incrementare le vendite e ottimizzare gli investimenti online. Credo fortemente nell'importanza del continuo aggiornamento e, per questo motivo, nonostante la mia strutturata esperienza lavorativa, frequento e organizzo corsi di formazione.